menù principale per la navigazione

  1. menù argomenti correlati
  2. contenuto della pagina
  3. servizi
Comune di Formia
 
Siete qui: Homepage / Notizie / Dettaglio news

Scomparsa del Sen. Michele Forte, Bartolomeo: "Non si è mai risparmiato. Tanti anni vissuti da avversari ma sempre con stima e rispetto reciproci"



Michele Forte29/09/16 - Domani alle ore 12 la commemorazione funebre in Comune.


Si terrÓ domani alle ore 12 nella sala Ribaud del Comune la commemorazione funebre dell'ex primo cittadino Michele Forte, scomparso improvvisamente stamani all'etÓ di 78 anni. SarÓ presente il Sindaco Sandro Bartolomeo e numerose altre AutoritÓ. I funerali si terranno in forma privata domani alle ore 15.30 nella Chiesa del Cuore Immacolato di Maria presso il Villaggio don Bosco.
"In molti - commenta il Sindaco Bartolomeo - mi hanno chiesto dichiarazioni e giudizi sulla persona e la figura di Michele Forte. Comprendo perfettamente che, essendo stati per tanti anni protagonisti della vita politica cittadina, qualcuno possa immaginarsi chissÓ quale considerazione da parte mia. In realtÓ, il mio giudizio Ŕ piuttosto semplice: emotivamente, sono molto dispiaciuto. Michele Ŕ stato un cittadino ed un amministratore impegnato nella sua cittÓ senza risparmio di energie. Sul piano politico, pur essendo stati per tanti anni avversari, abbiamo sempre avuto un rapporto di stima e rispetto reciproci. Negli anni in cui abbiamo amministrato la cittÓ, le tante cose che abbiamo realizzato sono state per una buona parte anche il frutto di azioni convergenti. Mi piace pensare a come il recupero archeologico della cittÓ abbia coinvolto, specie nell'ultimo mandato, anche la sua Amministrazione. Da sindaco, quindi, nella certezza che i cittadini sapranno conservare la parte migliore del ricordo di questa persona e dell'amministratore, gli tributo un doveroso omaggio non solo personale ma a nome dell'intera cittÓ. A sua moglie, la signora Liliana, ai figli Aldo e Sonia pervengano le mie condoglianze pi¨ sentite, unite al ricordo delle tante battaglie combattute".

 

torna al menù