menù principale per la navigazione

  1. menù argomenti correlati
  2. contenuto della pagina
  3. servizi
Comune di Formia
 
Siete qui: Homepage / Dettaglio news

L'esibizione del maestro Parente e dei suoi allievi chiude la Giornata conto la violenza sulle donne



21/11/17 - Il 25 novembre, nella sala Falcone Borsellino del Palazzo Comune, si terrÓ un'esibizione del Maestro Alessandro Parente e dei suoi allievi del Laboratorio musicale di organetti "La scatola del vento".

Il 25 novembre prossimo in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, al termine delle iniziative programmate dall'amministrazione comunale di Formia si terrÓ alle 18.30 nella sala Falcone Borsellino del Palazzo Comune un'esibizione del Maestro Alessandro Parente e dei suoi allievi del Laboratorio musicale di organetti "La scatola del vento".
La giornata inizierÓ quindi alle 9 in piazza Vittoria con un flash mob organizzato da Amnesty International con la partecipazione di delegazioni straniere provenienti da Grecia, Lituania, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Turchia aderenti al progetto Erasmus + KA2 dal titolo Multiculural Comunication: Breaking Stereotypes dell'Istituto comprensivo Dante Alighieri.
ProseguirÓ alle 10 nella sala Ribaud del Comune di Formia dove verranno ospitati rappresentanti dell'associazione "Nero Luce made in Rebibbia" con proiezioni e un breve seminario sulla violenza sulle donne.
La mattinata si concluderÓ alle 11.30 sempre nella Sala Ribaud con una sfilata "Nero Luce made in Rebibbia" nella quale le modelle porteranno sul volto il segno della violenza (da una parte) e quello della liberazione della violenza (dall'altra).
Alle 18.30, invece, Ŕ prevista l'esibizione - completamente gratuita - del Maestro Parente e dei suoi allievi.


 

torna al menù