menù principale per la navigazione

  1. menù argomenti correlati
  2. contenuto della pagina
  3. servizi
Comune di Formia
 
Siete qui: Homepage / Dettaglio news

Bilancio consolidato in salute, variazione bocciata… ma il Natale si farà



02/12/17 - L'amministrazione sta perseguendo nel suo impegno di dare a Formia il suo cartellone di eventi per le festività

E' un bilancio consolidato in salute quello presentato dall'amministrazione comunale di Formia. Un documento consuntivo che rappresenta una situazione economica, patrimoniale e finanziaria florida.

Le maggiori entrate, calcolate in centinaia di migliaia di euro, hanno indotto la Giunta a valutare una variazione di bilancio grazie alla quale dare sostegno alle attività commerciali tramite una pianificazione di eventi natalizi, ma non di meno con uno stanziamento di fondi per iniziative da destinare ad asili nido, assistenza ai disabili e sostegno agli indigenti.

Evidentemente alcuni componenti dell'ultimo Consiglio comunale non hanno voluto comprendere le finalità con le quali nasceva la variazione di bilancio. Non hanno voluto capire che si trattava di maggiori entrate. Una mancanza di comprensione alla base della quale non ci sono ragioni economiche ma solo ed esclusivamente politiche. Motivazioni nate con l'obiettivo di colpire l'attuale sindaco e la sua amministrazione, ma che in realtà sono andate a colpire tutta la città.

Eppure l'attuale amministrazione sta perseguendo nel suo impegno di dare a Formia il suo cartellone di eventi per le festività.

Nel rispetto di un programma estremamente semplice l'attuale amministrazione comunale sta continuando a lavorare nella convinzione di poter garantire la serie di appuntamenti previsti. Un cartellone di eventi pensato e voluto nel rispetto della tradizione, per creare la giusta atmosfera delle feste, occasioni di aggregazione tra i cittadini e favorire il flusso dei visitatori. Insomma appuntamenti utili a creare una varietà dell'offerta tale per cui Formia possa avere le sue peculiarità utili a favorire il richiamo turistico e quindi le attività commerciali in città.


 

torna al menù